Mostre in Biblioteca

 

Occhi a spasso

Percorso creativo tra foto e parole di Massimiliano Tappari e Chiara Carminati

 
dal 21 giugno al 31 agosto 2022
 

Orari di apertura: da lunedì a venerdì 14:30 - 22:30, sabato 9:30 - 19:00.

Ingresso libero

 

“Occhi a spasso” è un percorso creativo di Massimiliano Tappari, fotografo e scrittore, e Chiara Carminati, scrittrice e poetessa.

È una collezione di sguardi sul mondo che ci circonda, catturato attraverso foto e parole: il percorso si snoda tra cartoline, fotografie, storie in rima, oggetti d’ispirazione e pagine di libri, da scoprire grandi e bambini insieme. È un invito a guardare le cose che abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni e che non vediamo più proprio perché le abbiamo sotto agli occhi e non davanti. Uno stimolo a cercare le storie nascoste, a trovare le parole e il ritmo giusto per raccontarle.
“Occhi a spasso” si avvale del meccanismo visivo utilizzato nel libro “Occhio ladro”, con cui gli autori hanno vinto il prestigioso Premio Andersen 2021 Miglior libro fatto ad arte “per l’invito giocoso e a un tempo serissimo a guardare la realtà con sguardo disponibile alla curiosità interpretativa, al guizzo creativo e alla trasformazione narrativa”.
L’allestimento nella Biblioteca di Lignano Sabbiadoro offre l’opportunità a residenti e turisti di lasciarsi stupire dagli accostamenti inconsueti che la realtà quotidiana disvela: una modalità di visione alternativa, uno sguardo che coglie particolari e dettagli sottraendoli alla banalità e arricchendoli di sorpresa.
Un esercizio di osservazione e di fantasia adatto a tutti: è un percorso di visione, ma anche di sperimentazione in cui ognuno può interagire giocando con la propria percezione, la propria creatività e il proprio linguaggio andando a inventare nuove storie per raccontare la realtà.
La mostra si potrà visitare nei mesi estivi, nell’orario di apertura della Biblioteca e quindi anche nell’orario serale fino alle 22:30 che la Biblioteca adotta per tutto il periodo.
Sarà possibile poi incontrare direttamente gli autori in occasione dell’evento speciale in programma mercoledì 13 luglio alle ore 16:30 e alle ore 18:00 con la visita guidata e un pomeriggio di incontri/laboratori.
Un altro appuntamento dedicato ai bambini si terrà venerdì 22 luglio alle 16:30 per un laboratorio artistico-creativo di sperimentazione tattile degli elementi naturali.
Per entrambi gli appuntamenti è necessaria la prenotazione alla mail della Biblioteca: biblio@lignano.org

 

Massimiliano Tappari è fotografo, poeta, autore e camminatore, scrive e illustra libri utilizzando tecniche diverse. Conduce “workshop di stupore a km zero” in giro per l’Italia, stimolando bambini e adulti a usare la creatività e a cogliere il lato fantastico della vita quotidiana. Tra i suoi libri: Coffee Break (Corraini), Parto, con Chiara Carminati (Franco Cosimo Panini), Gli occhi degli alberi, con Chicca Gagliardo (Hacca).

 

Chiara Carminati è autrice di storie, poesie e testi teatrali per bambini e ragazzi, traduttrice ed esperta di promozione della lettura in biblioteche, scuole e librerie. Tra i suoi libri: L’estate dei segreti (Einaudi Ragazzi), Rime chiaroscure (con Bruno Tognolini), Mare (Rizzoli), L’ultima fuga di Bach (RueBallu), Un pinguino a Trieste (Bompiani), Piccolo Verde (Ed. Scienza), Quel che c’è sotto il cielo (Mondadori), Lemmi lento lento (Rizzoli) e i manuali Fare poesia (Mondadori) e Perlaparola. Bambini e ragazzi nelle stanze della poesia (Equilibri). Tra i numerosi riconoscimenti, nel 2012 ha ricevuto il Premio Andersen come miglior autrice, nel 2016 lo Strega Ragazzi per Fuori fuoco e nel 2022 è candidata italiana all’Astrid Lindgren Memorial Award.

 

Gli adulti guardano per terra solo per evitare le buche e danno un rapido sguardo al cielo per sapere che tempo farà domani. Non tutti gli adulti, ma molti di loro. I bambini no. I bambini abitano la Terra, la misurano con braccia e piedi, la esplorano con gli occhi di scienziato e di artista, non riconoscendo il confine che distingue lo sguardo dell’uno da quello dell’altro. E con la stessa curiosità ammirano il cielo, sorprendendosi nel vedere la luna di giorno o una nuvola dalla forma inconsueta.

Questa mostra invita bambini e adulti a decollare come gli aerei, a guardare la Terra a partire da terra e poi a prendere il volo per ammirare la volta celeste, che ogni volta è diversa e non è mai solo celeste. Non servono viaggi verso mete esotiche, basta fare una passeggiata sul Lungomare o tra il verde dei pini.

 

 

Evento speciale

mercoledì 13 luglio

Incontro con Massimiliano Tappari e Chiara Carminati

ore 16:30 e 18:00

su prenotazione a biblio@lignano.org

per bambini dai 6 anni

 

 

E…state in Biblioteca

venerdì 22 luglio

Laboratorio artistico-creativo “L’orto in cassetta” a cura dell’Ass. Maga Camaja

ore 16:30 

su prenotazione a biblio@lignano.org

per bambini dai 4 anni

 

 

Info: Biblioteca Comunale, tel. 0431.409160, biblio@lignano.org

 

---------------

 

Tagliamento un fiume Europeo

dal 4 marzo al 2 aprile 2022

 

a cura dell'Associazione Foce del Tagliamento O.D.V.

con Lions club (diverse sezioni), WWF. FVG, Legambiente FVG, Italia Nostra sezione di Udine, Fotocineclub Lignano Sabbiadoro,  Istituto comprensivo Carducci di Lignano Sabbiadoro.

 

Un percorso espositivo e una serie di incontri per avvicinare alla conoscenza di questo magnifico corso d'acqua che nel nostro territorio trova lo sbocco al mare.

 

--------------

PixAround FVG  e MYTHOGRAPHY vol.1

da sabato 9 ottobre 2021 a sabato 27 novembre 2021

Orari di apertura: da lunedì a venerdì ore 14:30-19:00, sabato ore 9:30-19:00 (escluso festivi)

Ingresso libero con Green Pass (EU Digital Covid Certificate)

 

Inaugurazione sabato 9 ottobre 2021 alle ore 16:00.

Realizzata dall’Associazione culturale dotART di Trieste, in collaborazione con il Comune di Lignano Sabbiadoro e la Biblioteca Comunale, la duplice mostra fotografica rientra nel circuito delle mostre del Photo Days Tour 2021 organizzate in anteprima del Trieste Photo Days 2021.

La mostra ospita una selezione delle migliori foto tratte dai progetti PixAround FVG e MYTHOGRAPHY vol. 1 ideati e promossi da dotART sulla propria piattaforma ExibitAround.com

 

PixAround FVG progetto fotografico dedicato alla Regione.

PixAround FVG 2021 inaugura una collana di volumi fotografici focalizzati sul territorio regionale, che usciranno a cadenza annuale e daranno vita a mostre fotografiche correlate nell’ambito del festival Trieste Photo Days / Photo Days Tour.

L’obiettivo del progetto è promuovere e valorizzare città, paesi e province del Friuli Venezia Giulia attraverso la street photography, il reportage sociale, la fotografia architettonica, e in generale tutti gli stili fotografici in grado di restituire l’essenza di un territorio ricco di storia, arte e cultura.

Una selezione dei migliori autori saranno premiati con medaglia, mentre al Festival Trieste Photo Days verrà presentato il volume fotografico contenente 52 autori selezionati. Una selezione delle migliori foto del progetto, saranno in mostra anche al Museo del Territorio di San Daniele del Friuli (16 ottobre - 30 novembre) e il Museo del Territorio di Cormòns (16 otobre-12 dicembre), nell’ambito del Photo Days Tour.

 

MYTHOGRAPHY vol. 1, primo volume del progetto multidisciplinare contenente foto e progetti liberamente ispirati a tre divinità del pantheon greco / latino: Marte, Saturno e Nettuno, che rappresentano i temi del reportage di guerra, del reportage storico/sociale e della potenza della natura.

Il libro è curato e introdotto da Enrico Medda, Professore di Letteratura Greca all’Università di Pisa. Special guest, il grande Francesco Cito, uno dei più grandi fotogiornalisti italiani. Una selezione dei migliori autori saranno premiati con medaglia al Festival Trieste Photo Days, dove verrà presentato il progetto e il volume fotografico contenente 94 autori ufficialmente selezionati per il libro. Una selezione delle migliori foto saranno in mostra anche all’Accademia Scaglia di Trieste, sempre durante il Festival, tra cui quelle dell’ospite speciale Francesco Cito.

 

Info: Biblioteca Comunale, tel. 0431.409160, biblio@lignano.org

---------------

LAB Christmas. Un mare di mattoncini

da sabato 7 dicembre 2019 a sabato 18 gennaio 2020

Orari di apertura: da lunedì a venerdì ore 14:30-19:00, sabato ore 9:30-19:00 (escluso festivi)

 

L’esposizione di diorami costruiti con mattoncini LEGO presenta nelle sale della Biblioteca una serie di ambientazioni di grande effetto.

Il “Winter Village” è un intero villaggio natalizio costruito con mattoncini Lego che presenta paesaggio invernale e il fervore di attività che precede il giorno di Natale. Sono rappresentate molteplici situazioni con tantissimi piccoli personaggi Lego®, tutti affaccendati per preparare al meglio il Natale: ci sono il negozio di giocattoli, il mercato cittadino, le pasticcerie, i bar, la chiesa, il trenino e perfino la fabbrica di Babbo Natale, dove gli elfi lavorano con frenesia per preparare i doni per i bambini. Tanti dettagli e diverse automazioni ed effetti scenici che rendono l’atmosfera natalizia. Un diorama tutto da scoprire per la curiosità e passione di piccoli e grandi.

Accanto al Villaggio di Natale, si potrà ammirare la ricostruzione di un ambiente sportivo legato alle auto da corsa di Formula 1. Su ripiani sfalsati vengono posizionati dei dischi rotanti sui quali sono collocate le automobili, disposte su diverse altezze e dunque visibili in tutte le loro sfaccettature e dettagli. Tra le curiosità, la riproduzione del sorpasso tra Gilles Villeneuve sulla sua Ferrari e René Arnoux sulla Renault, del 1° luglio 1979.

Inoltre ci si potrà immergere in un mondo di avventura con il diorama Pirati, ambientato nel bel mezzo di una battaglia navale tra pirati e forze imperiali. Ci sono i personaggi dei Pirati dei Caraibi, e l’Imperial Flagship, la storica nave da battaglia da scoprire nei mille dettagli, impegnata nel conflitto con altri noti vascelli della collezione Lego. Di grande impatto scenografico la parte scenica e paesaggistica. Dopo una distesa marittima che approda sulla spiaggia, si può scovare l’immancabile covo dei pirati, realizzato con una tecnica originale del tutto speciale e da una serie di automazioni, come la cascata d’acqua che sorge in cima al dirupo.

Infine, all’interno dello spazio espositivo, un’area gioco per i piccoli appassionati: i mattoncini a disposizione permetteranno di potersi sbizzarrire con diverse costruzioni, lasciando libera la loro creatività.

 

Info: Biblioteca Comunale, tel. 0431.409160, biblio@lignano.org

---------------

Io, io... e gli altri? I diritti e i doveri di tutti i bambini

4 - 30 novembre 2019

da lunedì a venerdì 14:30 - 19:00, sabato 9:30 - 19:00

 

In occasione del trentennale della ratifica della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia (20 novembre 1989), la Biblioteca Comunale di Lignano Sabbiadoro propone una mostra curata da Nicoletta Costa e nata dall’incontro di dieci autori e dieci illustratori, che con parole e immagini invitano a riflettere su diritti e doveri dei bambini.

L'esposizione è realizzata in collaborazione con la Biblioteca Quarantotti Gambini di Trieste.

 

---------------

 

25 anni di Pupi & Pini

1 agosto - 30 ottobre 2019

lunedì - venerdì 14:30 - 22:30 (fino al 30 agosto); 14:30 - 19:00 (dal 2 settembre)

sabato 9:30 - 19:00

 

In occasione dei 25 anni della rassegna di teatro di strada e di figura Pupi & Pini, la Biblioteca Comunale, cuore organizzativo della manifestazione, raccoglie le testimonianze documentali di questa apprezzata iniziativa della Città di Lignano Sabbiadoro:

- un nucleo di materiali provenienti dalla preziosa collezione della Compagnia Teatro del Drago di Ravenna, di Mauro e Andrea Monticelli, che curano la direzione artistica della rassegna teatrale e appartengono alla storica Famiglia d’Arte Monticelli, che aveva collaborato con la celebre “Compagnia dei Piccoli” di Vittorio Podrecca;

- le locandine e gli opuscoli-programmi delle diverse edizioni di Pupi & Pini e le splendide illustrazioni che hanno contraddistinto la rassegna teatrale (alcune create da prestigiosi illustratori, quali Altan, Gek Tessaro, Alessandra Cimatoribus, Nicoletta Costa).

La cifra stilistica della mostra reca la firma di Carlo Facchin dello studio DSF Design, che aveva ideato la grafica delle prime edizioni di Pupi & Pini.

 

------------------- 

 

Confini di passaggio

Trenta fotografie (1972-2017) di Riccardo Zipoli (Premio Hemingway 2019 per la Fotografia)

 

 

20 giugno - 20 luglio 2019

lunedì - venerdì 14:30 - 22:30

sabato 9:30 - 19:00

 

Il titolo della mostra allude ai confini come luoghi provvisori di comunicazione destinati a creare nuove relazioni al di là dei limiti spaziali e temporali.

In quest'ottica, le trenta fotografie scelte, scattate in paesi diversi e nel corso di vari anni, vengono proposte come le tessere possibili di un ricco e suggestivo mosaico.

Riccardo Zipoli

------------------

 

Transient Borders

Thirty photographs (1972-2017) by Riccardo Zipoli (Hemingway Award 2019 for Photography)

 

20 June - 20 July 2019

Monday - Friday 14:30 - 22:30

Saturday 9:30 - 19:00

 

The title of the exhibition alludes to borders as provisional places of communication destined to create new relationship beyond any spatial and temporal limits.

From this perspective, the thirty photographs on show, taken in different countries in various years, are presented ad the possible pieces of a complex, evocative mosaic.

Riccardo Zipoli

 

Info:

Biblioteca Comunale - Public Library

Via Treviso, 2 - Lignano Sabbiadoro

tel. 0431.409160

cultura@lignano.org

 

_____________________________________

 

Loretta Cappanera. Mediterraneo senza confini

a cura di Maria Rosa Pividori

13 maggio - 19 giugno 2019

 

La pelle segnata del mondo.

Un progetto nuovo e articolato per un rinnovato contenitore del sapere: la biblioteca di Lignano, come indica Loretta Cappanera: biblioteca, memoria dei segni, dell'esistenza.

In mostra: una quadreria come mare 'Mediterraneo senza confini' così auspica il titolo della mostra, le sue 'Korai' sono un'evocazione e uno sguardo dalla culla della civiltà occidentale dalla quale siamo venuti e dalla quale Loretta Cappanera si è lasciata ispirare: la Grecia.

Una 'Mappa' misteriosa un po' terra, un po' mare, un po' “quel che resta”. Ma ecco un approdo non facile e certo,

'Un molo d'inciampo' formato da nove opere con fiori di cardo di ruggine rilasciata su tessuti apparentemente fragili, una stratificazione di trasparenti garze disegnate con filo a mano di cui due sono tinte per immaginare il blu più profondo.

Un libro di 'Passaggi' umani con grafiche, xilografia e testo su carta nautica.

Due grafiche “Mediterraneo senza confini” con carborundum e anfore su carta nautica realizzate dal grande sperimentatore Albicocco nella storica stamperia d'arte di Udine.

Due tondi di cielo notturno con tracciati di filo bianco ci guidano per non perderci.

Loretta Cappanera ha bucato con l'ago il tessuto, più volte lo ha fatto entrare nella superficie nascosta, nella profondità, per riemergere subito dopo aver lasciato il segno anche dall'altra parte, così il nascosto, il retro diventa il positivo ma anche il negativo, il costruito senza guardare, la mano ha disegnato infiniti mandala su variazioni e variazioni di bianco.

Un mondo lindo, del fare sapiente, che si lascia contaminare dai rilasci di ruggine controllati dalla lunga esperienza di sperimentazione tecnica e tempo lento. Loretta Cappanera sempre si lascia sorprendere dal nuovo risultato, dalla scoperta alchemica che è insita negli artisti che si confrontano con la materia di sempre, anche quella del nostro tempo così alterata e ibridata.

Il tessuto come una pelle, i ritmi di filo brulicano in una miriade di segni o si compongono in geometrizzazioni che ridefiniscono lo spazio e riempiono le campiture, diventando tutt'uno col gesto, formando una sorta di tatuaggio bianco sui tessuti cuciti, lasciati liberi senza telaio, quasi senza confini. Il confine è il mondo che li accoglie.

Maria Rosa Pividori

 

Info:

Biblioteca Comunale - Public Library

Via Treviso, 2 - Lignano Sabbiadoro

tel. 0431.409160

cultura@lignano.org

 


Città di Lignano Sabbiadoro
Viale Europa, 26 - 33054 Lignano Sabbiadoro (UD)
Tel (+39) 0431.409111 - Fax (+39) 0431.73288
Posta Elettronica Certificata PEC: comune.lignanosabbiadoro@certgov.fvg.it
P. IVA: 00163880305 - C.F. 83000710307